Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro.
Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.

Alan Kay

Arte contemporanea. L’Italia protagonista a Cape Town

0

Italia protagonista alla Investec Cape Town Art Fair – ICTAF, kermesse di arte contemporanea inaugurata a Cape Town lo scorso 15 febbraio e che in pochi anni si è posizionata come una delle più importante del continente africano: 6500mq di esposizione, 95 gallerie internazionali, 22mila visitatori e 6 milioni di euro di vendite previste per l’edizione 2018. All’evento  che richiama le maggiori gallerie e i più importanti collezionisti a livello mondiale, il nostro paese ha presentato una rassegna organizzata da Fiera Milano Exhibitions Africa, spin-off locale di Fiera Milano S.p.A.  Il Consolato italiano, molto presente sul territorio, e da tre anni main sponsor dell’iniziativa, in questa occasione ha sostenuto anche l’After Hours Hub, il side-event ufficiale della Fiera, un polo artistico-ricreativo serale per consentire ai  visitatori di rilassarsi e socializzare nei numerosi bar e ristoranti partner dell’iniziativa.

Cuore dell’After Hours Hub, l Harboured, una installazione di lavori di video-arte creati da artisti italiani e sudafricani e proiettati all’interno di tre container appositamente sistemati nell’area prospicente lo Zeitz MOCAA, il nuovissimo Museo di Arte Contemporanea Africana, inaugurato lo scorso settembre e già considerato il più importante museo di arti visuali del continente.

L’installazione è stata inaugurata alla presenza del Console Alfonso Tagliaferri, del Direttore dell’ICTAF Tumelo Mosaka e della CEO di Fiera Milano Exhibitions Africa Mariella Chieppa e si i inserisce nella politica di promozione degli artisti italiani all’estero, nonché dell’Italia come volano mondiale dell’Arte Contemporanea, sviluppata dalla Farnesina.

L'Autore

Lascia un commento