Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi,
molto prima che accada.

Rainer Maria Rilke

Gazprom e Edison rinegoziano il prezzo del gas

0

Gazprom sta rinegoziando anche con Edison il prezzo del gas e probabilmente si arriverà ad un accordo prima ancora del pronunciamento atteso entro il 2015 della Corte arbitrale di Stoccolma alla quale la società italiana della Edf (Electricite de France) si è rivolta nell’aprile del 2013.

Il gigante russo è preoccupato della possibile concorrenza del gas di scisto statunitense e della capacità di rigassificazione del gas liquefatto, che è un’opzione alla quale stanno lavorando le compagnie europee, e così ha deciso di cedere alle pressioni e di abbassare i prezzi. Lo scorso maggio, il Ceo di Gazprom Alexei Miller ha siglato un accordo con Eni che prevede sconti sulle forniture e un’ indicizzazione allineata al mercato. A febbrio un’intesa analoga era stata raggiunta con la Rwe tedesca. Si accinge a chiedere una ricontrattazione anche la società polacca Pgnig.

 

L'Autore

Lascia un commento