Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è più quello di una volta.

Paul Valéry

Moschee per Notre Dame

0
    Le Comunità del Mondo Arabo in Italia(Co-mai) e le varie associazioni musulmane, moschee, centri culturali uniti nella Confederazione Internazionale Laica Interreligiosa (Cili-italia),  insieme al movimento Internazionale “Uniti per Unire” ed  alle associazioni e comunità aderenti  (più di 1000), scendono in campo oggi, Venerdi santo per i cristiani, e la giornata di preghiera del Venerdì per i musulmani , a favore della ricostruzione della cattedrale Notre dame di Parigi: per intensificare la collaborazione interreligiosa e la convivenza tra le civiltà con gesti forti, significativi,  e per sostenere  -come sempre – ogni Paese, religione e  civiltà che viene colpita da una tragedia. .
“Le Co-mai e Cili-Italia anche in questa occasione alzano la loro voce a favore della ricostruzione della cattedrale di Parigi: facendo un appello, a tutte le moschee, comunità arabe e musulmane italiane, francesi e in Europa, di pregare e sostenere la cattedrale nella preghiera del venerdì #MoscheeperNotreDame “, annuncia Foad Aodi,medico fisiatra, fondatore di Co-mai e Cili-Italia, in contatto con le comunità arabe e musulmane europee. “Non si ferma il nostro impegno a favore del dialogo interreligioso tra le civiltà,  dopo i successi internazionali raccolti dalle nostre iniziative del 2016  #CristianinMoschee e MusulmaninChiesa: proseguiamo combattendo ogni forma di pregiudizio, discriminazione, razzismo, terrorismo, guerra alle religioni e alle civiltà”.

L'Autore

Lascia un commento