Che ognuno avrà il futuro che si conquisterà.

Gianni Rodari

Vitalizi degli ex deputati, ricalcolati non abrogati. Si risparmieranno 40 milioni

0

Verranno ritoccati, ma non abrogati i vitalizi degli ex deputati. L’on. Roberto Fico ha illustrato all’Ufficio di presidenza di Montecitorio il testo della delibera che se sarà approvato entrerà in vigore alla Camera dal primo novembre. Il voto è stato messo in calendario tra il 9 e il 13 luglio. Gli emendamenti potranno essere presentati entro giovedì. Il nuovo sistema consentirebbe alla Camera un risparmio di circa 40 milioni di euro.

Il “vitalizio minimo” sarà di 980 euro al mese, e andrà a chi ha fatto una sola legislatura. Il minimo per chi subirà una decurtazione superiore al 50% del vitalizio sarà di 1.470 euro.

I vitalizi degli ex deputati della Camera sono in tutto 1.405; di questi, 1.338 saranno ricalcolati e dunque abbassati, mentre gli altri 67 non verranno ritoccati: in base alla delibera, quelli percepiti da ex deputati che hanno sulle spalle almeno 4 legislature si fermeranno al valore del 31 ottobre prossimo, alla vigilia dell’applicazione della delibera.

L'Autore

Lascia un commento