Autore Velia Iacovino

Economia
0

L’economia dell’eurozona non decolla. Anzi. La crescita nei 18 paesi dell’area si conferma addirittura inferiore alle previsioni non rosee dell’1,2% di inizio anno: è ferma infatti allo 0,8% e nel 2015 è destinata a non superare l’1,1% . La conferma arriva dalla Commissione europea,

di Velia Iacovino
Economia
0

Stress test per 131 banche, 24 non superano la prova, ma 10 riescono a passare gli esami di riparazione. Le altre 14 hanno 9 mesi di tempo per mettersi in regola. 4 le italiane bocciate dalla Bce, ma 2 in particolare sono finite sotto osservazione. E’ andato a Mps e Carige il cartellino giallo

di Velia Iacovino
Mondo
0

In Tunisia è sempre, nonostante tutto, “Primavera”. Uomini e donne, orgogliosi di votare, consapevoli di esercitare un loro diritto ma anche un loro dovere, si sono messi in fila nei seggi dei 27 distretti del paese, e hanno partecipato alle elezioni parlamentari.

di Velia Iacovino
Economia
0

Caro premier, un paese a pezzi non lo si ricostruisce a colpi di 80 euro di qua e di 80 euro di là. La carità serve a poco, se non a mettersi a posto la coscienza. Il denaro dei contribuenti non va dispensato, ma investito. Meglio asili nido che l’obolo alle neomamme per comprare i pannolini.

di Velia Iacovino
Politica
0

il sistema-Pittella esiste, e vince. Esiste perché se la Capitale europea della cultura 2019 è Matera, lo si deve ad una inedita alleanza glocal, globale e locale insieme, e ad una inconsueta ottimizzazione di relazioni e cordate. Basilicata, Pittella, Pse. La cordata di Matera vince così.

di Velia Iacovino
Mondo
0

L’Europa è di nuovo sull’orlo del baratro. Il profondo rosso che è tornato ad affliggere le Borse, a
causa della Grecia, è una dimostrazione del caos che regna sovrano sulle politiche del vecchio
continente. Il futuro dell’Unione resta incerto e opaco più che mai, con gli Stati fondatori che sono…

di Velia Iacovino
Economia
0

Questo Paese ce la farà se comincerà ad ascoltare le proposte e le idee di chi ha alle spalle anni di esperienza. In primo luogo il sindacato”. Sono le parole di Benedetto Attili, che oggi, a conclusione del IV Congresso Nazionale della Uil Pubblica Amministrazione che si è tenuto a Salerno da vene

di Velia Iacovino
Economia
0

Il premier Matteo Renzi deve cercare di diventare un uomo di sintesi e rinunciare a stare contro tutti e contro tutti. Governare e non comandare. Solo così il paese potrà andare avanti e vincere le grandi battaglie e le sfide del futuro. Giorgio Benvenuto parla a FUTURO QUOTIDIANO.

di Velia Iacovino
Economia
0

Finalmente qualcuno in Europa ha avuto il coraggio di gettare il guanto a terra e di lanciare la sfida alla Germania, al suo letale rigorismo, ad Angela Merkel. Lo ha fatto Parigi. Ora tocca all’Italia. Renzi faccia la sua parte, si liberi di ogni complesso antico e moderlo, sostenga la Francia

di Velia Iacovino
1 12 13 14 15 16