Categoria: Mondo

Cultura
0

Nella città San Paolo svetta il suo più grande grattacielo, Palacio Italia, costruito dagli italiani, quei tanti italiani di cui dobbiamo essere fieri e che si sono fatti strada con la loro intelligenza, con il duro lavoro, con l’inventiva che ha sempre accompagnato l’Italianità. Quel palazzo…

di Paolo Meo
Mondo
0

Nei giorni dell’allarme lanciato dal coordinatore antiterrorismo Ue, Gilles De Kerchove, secondo cui l’Europa potrebbe trovarsi a dover fronteggiare l’imminente esodo dei jihadisti da Siria e Iraq, i volontari di Solidaritè Identitès, accompagnati dai membri della Comunità siriana in Italia, sono ar

di Elena Barlozzari
Mondo
0

I dati e i sondaggi sono chiari : Dilma e Aecio sono a un testa a testa, il secondo con un paio di punti di vantaggi e fare previsioni ora è azzardato. Gli schieramenti sono altrettanto chiari , chi è contro il pt e Dilma è con Aecio, tutto il resto è in secondo piano. E’ in realtà un referendum…

di Paolo Meo
Mondo
2

Perché alcuni manifestanti curdi hanno gridato “Assassino Isis !” e hanno accusato il governo della Turchia di collaborare con i militanti islamici?
Perché i manifestanti curdi si sono scontrati con la polizia in Turchia lasciando alla fine 14 persone morte?

di Paul Attallah
Mondo
0

I servizi segreti di tutti i paesi arabi sono molto preoccupati per l’alta capacità di penetrazione dimostrata dall’ideologia dello Stato islamico all’interno delle società arabe, che risulta essere più veloce e forte di quella avuta in passato da al Qaeda.

di Hamza Boccolini
Innovazione
0

La Nigeria avanza nello spazio. È di qualche giorno fa l’annuncio che, entro il 2018, sarà lanciato il primo satellite completamente made in Nigeria. Vale a dire il primo progettato, realizzato e testato “in casa”, nei laboratori della Nasrda, Agenzia nazionale per lo sviluppo e la ricerca spaziale.

di Antonella Sinopoli
Mondo
0

Il popolo brasiliano ha dimostrato una maturità al di là di alcune negative previsioni. Ha bocciato populismo e sirene e votato per proposte politiche fondate. Ora ancora un mese di campagna elettorale fino al voto finale.

di Paolo Meo
Mondo
1

La forza con la quale in questi giorni i miliziani dello Stato islamico stanno avanzando sulla città siriana di Ain al Arab (in curdo Kobani) lungo il confine con la Turchia contrasta con quelli che dovevano essere gli effetti devastanti dei raid aerei statunitensi e dei paesi dell’alleanza…

di Hamza Boccolini
Mondo
0

A due settimane dall’accordo di pace firmato dal presidente yemenita Abde Rabbo Mansur Hadi e dai ribelli sciiti dell’imam Abdel Malik al Houthi la crisi in Yemen è lontana dal trovare una soluzione. Secondo gli analisti arabi, approfittando del fatto che gli Stati Uniti, i paesi occidentali e…

di Hamza Boccolini
1 118 119 120 121 122 131