Categoria: Senza categoria

Economia
0

Il Governo Britannico ha fatto richiesta formale di uscita del proprio Paese dall’UE richiedendo l’attivazione dell’art. 50 del Trattato dell’Unione Europea. Le linee guida per il negoziato della Brexit sono state approvate a Bruxelles dai ventisette membri dell’Unione. La procedura di uscita dall’UE è stata impostata anche se il negoziato con Londra inizierà l’8 giugno, dopo le elezioni in Gran Bretagna. Dopo una cena con la Premier britannica Theresa May, il Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, si è detto molto pessimista su una soluzione positiva dei negoziati

di Simona Agostini
Mondo
0

Un compito immenso ci attende: difendere la vitalità democratica, rilanciare l’economia, garantire la sicurezza di tutti i francesi. Questo imporrà di continuare ad essere audaci. Un’audacia che non tradiremo. L’Europa e il mondo si aspettno che la Francia li sorprenda e sia se stessa. Sono parole di Emmanuel Macron

di Velia Iacovino
Politica
0

Detto, fatto. L’ultimatum di dieci giorni è scaduto. La Commission Antimafia non ha risposto all’istanza presentata contro il sequestro degli elenchi dei massoni di Sicilia e Calabria e così il Grande Oriente d’Italia ha denunciato tutti i membri che fanno parte dell’organo parlamentare d’inchiesta

di Ildegarda Seaman
Senza categoria
0

n Olanda, intanto, il partito di centrodestra del premier Mark Rutte (Vvd, liberal democratico) ha vinto le elezioni politiche, conquistando 33 seggi: si ferma a 20 la temuta rincorsa dei populisti islamofobi e anti-UE del “Farage olandese”, Geert Wilders (Pvv).

di Fabrizio Federici
Cultura
0

Il 17 febbraio è il giorno del libero pensiero. Una data storica per chi è incessantemente impegnato a combattere in ogni momento gli integralismi, l’imposizione di dogmi e di copyright divini, il prevalere del pensiero unico, i tentativi di ridurre a soggezione individuale e sociale gli essere um

di Velia Iacovino
Mondo
0

Il Marocco è ufficialmente di nuovo un membro dell’Unione Africana (UA). Il 38 esimo vertice dei capi di stato e di governo dell’Unione Africana, che si è tenuto ad Adis Abeba, al termine di un ampio dibattito e sulla base di un ampio consenso che si è formato intorno alla domanda di adesione del Ma

di Hamza Boccolini
Multitasking
0

Un riconoscimento per tutte le vittime delle guerre e dei conflitti del mondo e un’occasione di confronto e dibattito che ha coinvolto rappresentanti di varie religioni e laici.I vincitori: l’Arcivescovo anglicano della Diocesi europea, Patricio Viveros Robles (Cile), i Vescovi Luis Miguel Perea Ca

di Fabrizio Federici
Cultura
0

Il dialetto è una componente importante dell’identità culturale di una comunità. Purtroppo si va progressivamente perdendo, soppiantato dalla lingua italiana, da altre lingue importate nei nostri territori dai gruppi etnici di regioni e paesi diversi e, ovviamente, dall’inglese.

di Giorgio Sirilli
Mondo
0

“Hasta la victoria, siempre”. Se ne è andato Fidel Castro. Il lider cubano, che aveva 90 anni, è morto alle 22,29 di ieri. Ad annunciare al mondo la sua scomparsa il fratello, Raul Castro, alla Tv nazionale che cita Fidel aveva lasciato il potere nel 2006 a causa di una malattia, i cui dettagli non

di redazione
Mondo
0

Gli Usa hanno un nuovo presidente. L’elezione di Donald Trump viene accolta dalla Co-mai con il rispetto dovuto all’ opinione pubblica americana, che s’ è espressa
democraticamente. “Come Co-mai ,le comunità del mondo arabo in italia, rispettiamo il voto, indicativo della volontà popolare …

di Fabrizio Federici