Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro.
Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.

Alan Kay

Crisi libica, Saleh e al-Lafi in visita in Marocco

0

 

Il presidente della Camera dei rappresentanti libica, Aguila Saleh, e il vice presidente del Consiglio presidenziale libico, Abdullah Lafi, sono in Marocco per consultazioni sulla situazione nel loro paese.

Secondo quanto riferiscono i media marocchini, si tratta di una visita ufficiale per incontrare funzionari marocchini al fine di consultarsi sull’evoluzione della crisi libica e coordinare i mezzi necessari a consentire alla Libia di superare gli ostacoli che affliggono il dossier libico.

In particolare si discuterà dei preparativi sinora fatti dalle autorità libiche per lo svolgimento delle prossime elezioni previste per il 24 dicembre 2021 secondo la roadmap delle Nazioni Unite. La visita del Presidente del Parlamento libico e del vice presidente avviene sotto l’egida delle autorità marocchine.

Questa visita, che è la seconda di Saleh a Rabat in meno di un mese, ha lo scopo di discutere le modalità necessarie per la gestione dell’attuale fase di transizione e di garantire una transizione pacifica della Libia verso una fase stabile fornendo le necessarie garanzie per lo svolgimento di elezioni trasparenti, i cui risultati saranno rispettati da tutti i partiti libici.

Questo incontro sarà anche un’opportunità per gli alti funzionari libici di discutere soluzioni che pongano rimedio all’attuale stallo nei rapporti tra il potere legislativo e l’autorità esecutiva. È inoltre previsto che il Presidente della Camera dei Rappresentanti incontri un gruppo di funzionari e attori politici libici presenti in Marocco nell’ambito delle iniziative intraprese da Rabat per arrivare a una visione libica comune per la gestione della crisi libica.

L'Autore

Lascia un commento