"Tutto è fatto per il futuro, andate avanti con coraggio".

Pietro Barilla

Emirati: con MBZ si rafforza la partnership economica

0

Il neo presidente ha lavorato per lo sviluppo economico del Paese tramite accordi internazionali

Grazie alla visione dello sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, Presidente degli Emirati Arabi Uniti, il Paese ha acquisito una grande fiducia a livello globale e si è guadagnato il ​​rispetto e l’apprezzamento internazionali.

Secondo gli analisti locali, il risultato degli sforzi del paese e dei molteplici contributi con le economie arabe e globali, sono stati quelli di sviluppare la società, diversificare le fonti di reddito e sostenere il sistema economico di questi paesi.

Abu Dhabi, in collaborazione con altri paesi, ha annunciato una serie di investimenti reciproci e congiunti e ha stabilito fondi per sostenere questi investimenti, con l’obiettivo di lanciare progetti economici di qualità con un impatto strategico, contribuendo così a rafforzare le relazioni globali dello Stato e lo sviluppo di partenariati economici basati sul raggiungimento degli interessi comuni di paesi e popoli.

Gli sforzi degli Emirati a sostegno degli investimenti congiunti sono stati numerosi, compreso l’ordine dello sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, al termine della sua visita in Egitto nel 2016, di fornire 4 miliardi di dollari a sostegno del Cairo, 2 miliardi di dollari dei quali per investire in una serie di campi di sviluppo e 2 miliardi di dollari come deposito presso la Banca centrale egiziana a sostegno della riserva monetaria egiziana.

Nell’ambito degli sforzi economici dello Stato, Abu Dhabi ha stanziato due miliardi di dollari per stabilire progetti di investimento e sviluppo e prestiti agevolati per la Repubblica islamica di Mauritania, che contribuiscono a sostenere le relazioni congiunte Emirati-Mauritania, soprattutto in campo economico.

Lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, durante quest’anno, alla firma dell’Accordo di partenariato economico globale tra gli Emirati Arabi Uniti e l’India, che è uno dei mercati globali più importanti con promettenti prospettive di crescita futura Ha assistito alla firma dell’accordo, che include l’aumento del commercio infrastrutturale Il petrolio raggiungerà più di 100 miliardi di dollari in cinque anni.

I progetti economici includevano l’annuncio da parte degli Emirati Arabi Uniti dell’istituzione di un fondo da 10 miliardi di dollari a sostegno degli investimenti in Turchia, per rafforzare il sostegno all’economia turca e una più stretta cooperazione tra i due paesi. Il fondo si concentra su investimenti strategici, in particolare nei settori logistici, compreso l’energia , salute e cibo.

Durante la visita dello scorso anno, nel Regno Unito, è stato firmato un accordo di partnership tra la Mubadala Investment Company e il Dipartimento del Commercio Internazionale del Regno Unito per gli investimenti sovrani tra gli Emirati Arabi Uniti e il Regno Unito , del valore di 10 miliardi di sterline. L’accordo includeva investimenti Nella partnership di investimento sovrano tra i due paesi, che è supervisionata dall’Ufficio per gli investimenti del Regno Unito e dalla Mubadala Investment Company, questa partnership si concentrerà nei prossimi anni sul pompaggio di grandi investimenti in tre nuovi settori, vale a dire tecnologia, infrastrutture ed energie rinnovabili.

Durante la visita in Cina nel 2015, gli Emirati Arabi Uniti e la Repubblica popolare cinese hanno lanciato il Fondo di investimento strategico congiunto del valore di 10 miliardi di dollari USA, per rafforzare la cooperazione economica e politica tra i due paesi amici, in quanto il Fondo lavora per costruire un portafoglio equilibrato che includa vari investimenti commerciali e copre una gamma di settori in crescita.

Durante un periodo precedente, gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato il loro investimento di 10 miliardi di dollari, attraverso il proprio governo e strumenti di investimento privato, con l’Autorità per gli investimenti indonesiani, che è il fondo sovrano indonesiano.

Gli investimenti si sono concentrati su settori strategici nella Repubblica di Indonesia, tra cui infrastrutture, strade, porti, turismo, agricoltura e altri settori vitali e promettenti che hanno grandi prospettive e potenziale di crescita e contribuiscono a promuovere la crescita economica e sociale e il progresso in Indonesia.

L'Autore

Lascia un commento