Sogni, promesse volano... Ma poi cosa accadrà?

Gianni Rodari

Emirati: Mohammed bin Rashid dirige i soccorsi a Fujairah

0

A causa della pioggia e delle inondazioni

Il vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Mohammed bin Rashid, ha ordinato la mobilitazione di squadre di emergenza e soccorso a Dubai, per supportare le operazioni di soccorso nell’Emirato di Fujairah e nelle regioni orientali del Paese, colpite da forti piogge.

Ha anche diretto la formazione di un comitato urgente per lavorare per limitare i danni delle piogge torrenziali e della pioggia negli Emirati e per trasferire tutte le famiglie colpite dalla pioggia in siti di ricovero temporaneo e hotel vicini.

Parallelamente, il Gabinetto di Abu Dhabi ha ordinato a tutte le agenzie federali che lavorano nelle zone colpite da forti piogge, in particolare negli emirati di Sharjah, Ras Al Khaimah e Fujairah, che i loro dipendenti non essenziali lavorino da remoto giovedì e venerdì.

La decisione ha escluso tutte le autorità federali interessate alla protezione civile, alla polizia e alle agenzie di sicurezza che si occupano di disastri, crisi ed emergenze, oltre a quelle interessate al sostegno della comunità, che si occupano delle denunce di danni alle fattorie e ai beni dei cittadini.

Il Consiglio dei Ministri emiratino ha inoltre ordinato la formazione di un Comitato d’urgenza presieduto dal Ministro dell’Energia e delle Infrastrutture e dalle autorità federali per lavorare al contenimento dei danni causati da piogge torrenziali e piovose.

Ha chiesto al comitato di presentare una relazione dettagliata sui danni e di iniziare immediatamente a prendere tutte le misure necessarie per proteggere la proprietà e le vite in coordinamento con le autorità di sicurezza e di polizia e i comuni di tutti gli emirati del Paese.

Il comitato, che si è formato, ha rivolto un appello a tutti i cittadini e residenti, soprattutto nelle zone montuose, a prendere precauzioni e a tenersi lontani dai torrenti e a segnalare immediatamente eventuali incidenti.

La maggior parte delle regioni degli Emirati hanno subito piogge abbondanti che hanno portato a inondazioni nelle aree basse di Umm Al Quwain, Sharjah, Ras Al Khaimah e Ajman, ed è stata accompagnata da temporali su Fujairah.

L'Autore

Lascia un commento