Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro.
Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.

Alan Kay

Moda. Come uscire indenni dalla “sindrome di San Silvestro”

0

Eterna indecisione su cosa fare, dove andare e soprattutto cosa indossare. E’ quella che gli esperti definiscono la “Sindrome di San Silvestro”, che colpisce l’82% degli italiani e può portarli a compiere vere e proprie gaffe soprattutto sull’abbigliamento. Le sviste più frequenti? I famigerati calzini bianchi (81%), i gioielli eccessivamente appariscenti (70%) e il trucco smisurato e fuori luogo (64%).

Attenzione alle “regole”

conf2Le regole dettate per preparare al meglio il look di fine anno sono ben precise: colori tradizionali (77%), fantasie di tendenza come il tartan (64%) e brillanti paillettes (61%). Tra i consigli degli esperti del mondo fashion per ottenere un party dress perfetto il look anni ’60 (65%), il tradizionale rosso (62%) e i collant fantasiosi (55%). Per lui invece non possono mancare lo smoking (66%), le “spectator” (59%) e il papillon (50%). Ecco quanto emerge da un’indagine del Boccadamo Lab, l’Osservatorio dell’omonima maison di gioielli attento a scovare le tendenze nazionali e internazionali in fatto di “bellezza autentica”, realizzata su un panel di 70 esperti tra opinion maker e direttori di testate per capire quali sono gli errori di stile da evitare durante le festivita’ e battere la “Sindrome da San Silvestro”.

Ecco i colori

Secondo la fashion blogger Irene Colzi del seguitissimo “Irene’s Closet”: “I colori da indossare per Capodanno sono quelli tipici del periodo. Il verde bosco ed il verde smeraldo, il rosso in ogni sua sfumatura, il bianco neve, i colori metallici dall’oro, al bronzo fino all’argento ed il nero che è sempre chic e adatto a qualsiasi situazione. Per quanto riguarda le fantasie, il tartan è quella tipica delle festivita’, insieme ai famosi maglioni con le renne, sbarazzini e simpatici per le occasioni casual. Per il party di fine 2014 invece sono consigliatissimi il glitter e le paillettes, da abbinare a un completino intimo rosso che vi regalera’ tanta fortuna. Per sentirvi bene la biancheria è importante: ricordatevi per lo meno che sia appaiata”.

L'Autore

Lascia un commento