«Lei sogna di ..far tredici? » Ma lo farà sicuro!

Gianni Rodari

Un vaccino contro la malaria. E per l’Africa potrebbe essere un nuovo inizio

0

Una battaglia epocale è stata vinta. E’ in arrivo il primo vaccino contro la malaria. Un vaccino, che potrebbe salvare la vita di decine di migliaia e migliaia di bambini che vivono nell’Africa subsahariana. L’Oms lo ha approvato e il dottore Pedro Alonso, responsabile del programma contro questa malatia, lo ha descritto come “un salto enorme dal punto di vista scientifico”, dopo ricerche in corso da cento anni.

Prodotto da GlaxoSmithKline, il vaccino incoraggia il sistema immunitario a contrastare il più mortale e diffuso dei cinque agenti patogeni della malaria. E sebbene il vaccino parrebbe avere un’efficacia moderata, si parla di circa il 50% contro la malaria grave nel primo anno, scendendo a zero entro il quarto anno, uno studio di modellazione ha stimato che potrebbe prevenire 5,4 milioni di casi e 23.000 decessi nei bambini di età inferiore ai 5 anni ogni anno.

L'Autore

Lascia un commento