La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta.

Abraham Lincoln

Yemen: Houthi giustizia un giovane davanti ai suoi genitori

0

E il suo corpo è stato mutilato

La milizia Houthi ha giustiziato un giovane davanti alla sua famiglia e ha mutilato il suo corpo nell’area di Al-Hawban, a est della città di Taiz, a sud-ovest dello Yemen. Un crimine orribile che si aggiunge al suo record di brutali violazioni.

Fonti locali riferiscono che la milizia Houthi ha ucciso il giovane Saddam Naji Al-Hawbani, davanti alla sua famiglia nel villaggio di Al-Hadath Shabaniya nella zona di Al-Hawban, a est del governatorato di Taiz.

La milizia ha preso d’assalto la casa di suo padre, Naji al-Hawbani, e ha aggredito il capofamiglia e sua moglie, il che ha spinto il loro giovane figlio, Saddam, a cercare di fermare l’attacco dei membri della milizia.

I miliziani Houthi hanno reagito al tentativo del giovane Saddam di difendere i suoi genitori e lo hanno ucciso davanti a loro in una scena tragica, per poi trascinare il suo corpo in pubblico, in una scena che conferma la brutalità della milizia filo iraniana.

L'Autore

Lascia un commento