Che ognuno avrà il futuro che si conquisterà.

Gianni Rodari

Yemen: ONG, 10 mila violazioni Houthi in 3 anni

0

Documentati 10.033 episodi di violazioni commesse dalla milizia Houthi contro i civili

La Lega per i diritti umani ha affermato che la milizia Houthi, il braccio iraniano nello Yemen, ha commesso più di 10 mila violazioni contro civili, tra cui 6.250 persone rapite in vari governatorati del Paese negli ultimi tre anni.

Ciò è avvenuto in un simposio organizzato dall’organizzazione dal titolo: “Detenzione extragiudiziale”, tenutosi presso la Camera delle organizzazioni internazionali a margine della 51a sessione del Consiglio per i diritti umani tenutasi nella città svizzera di Ginevra.

L’organizzazione ha aggiunto di aver documentato 10.033 episodi di violazioni commesse dalla milizia Houthi contro civili nel periodo dal 1 gennaio 2019 al 1 marzo 2022, osservando che tra le violazioni si contano 6.250 rapiti e scomparsi con la forza, inclusi politici, attivisti, professionisti dei media, donne e bambini.

Il simposio ha esaminato gli arresti arbitrari condotti da parte della milizia Houthi, il suo uso di metodi di tortura fisica e psicologica, la sua detenzione di detenuti negli scantinati e nei piani terra di case che erano usate come prigioni. I detenuti vengono rinchiusi in stanze piccole e buie senza finestre per la ventilazione e non possono contattare le loro famiglie o assumere un avvocato, per non parlare di percosse, torture e umiliazioni durante l’interrogatorio.

Il simposio sui diritti umani ha invitato il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a svolgere un ruolo efficace nell’obbligare la milizia a fermare le violazioni, fermare gli arresti arbitrari e le sparizioni forzate e rispettare le risoluzioni internazionali. Ha inoltre invitato l’Ufficio dell’Alto Commissario per i diritti umani e il suo Alto Commissario in Yemen a svolgere il loro ruolo nella protezione dei diritti umani e ad operare per costringere la milizia Houthi a fermare gli arresti arbitrari e le sparizioni forzate.

 

L'Autore

Lascia un commento