La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta.

Abraham Lincoln

Yemen: Riad accoglie con favore estensione tregua

0

E sottolinea l’importanza di aprire i valichi di Taiz

Il Ministero degli Affari Esteri saudita ha dato il benvenuto del Regno al prolungamento dell’armistizio in Yemen per altri due mesi, sottolineando l’importanza di aprire i valichi umanitari a Taiz.

Secondo una dichiarazione pubblicata dall’agenzia di stampa saudita “SPA”, Riad ha apprezzato gli sforzi dell’inviato speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite nello Yemen, Hans Grundberg, nel promuovere l’adesione all’armistizio sponsorizzato dalle Nazioni Unite, in linea con l’iniziativa del Regno dell’Arabia Saudita annunciata nel marzo 2021 di porre fine alla crisi in Yemen e raggiungere una soluzione politica globale.

Il Ministero degli Affari Esteri saudita ha sottolineato la ferma posizione del Regno e il sostegno a tutto ciò che garantisce la sicurezza e la stabilità della Repubblica dello Yemen e realizza le aspirazioni del popolo yemenita.

“L’armistizio mira principalmente a raggiungere un cessate il fuoco permanente e globale nello Yemen e ad avviare il processo politico tra il governo yemenita e gli Houthi”.

Ha inoltre sottolineato l’importanza dell’impegno degli Houthi nei confronti dei termini dell’attuale armistizio e della rapida apertura dei valichi di Taiz per alleviare le sofferenze umane a Taiz e per depositare entrate presso la Banca centrale dello Yemen per pagare gli stipendi dei civili.

Le Nazioni Unite avevano annunciato, martedì sera 2 agosto, che le parti yemenite avevano concordato di prorogare l’armistizio per altri due mesi, alle stesse condizioni.

L'Autore

Lascia un commento