L'udienza pubblica della Corte Costituzionale, con la presenza dei tre nuovi giudiciFranco Modugno (2D), Giulio Prosperetti (D) e Augusto Barbera (S), a Roma, 12 gennaio 2016.      ANSA / MAURIZIO BRAMBATTI

Scienziato: Non solo, caro Giudice, ci avete messo un sacco di tempo per partorire un topolino, ma adesso vi date addirittura quindici giorni (le motivazioni della sentenza saranno pubblicate il 10 febbraio) per stendere il testo completo. Giudice: Man

Nico-Naldini-Pasolini-e-Alberto-Moravia-nel-1974

Perché non parlare delle elite? Proprio adesso che sono fuori moda o per meglio dire fuori traccia? Nella costruenda “democrazia” del web il primo osso sul quale avventarsi saranno le tradizionali elite. Bisognerà rivederne forme e funzioni, occorrerà ripensare il loro utilizzo, la loro destinazione

Termina oggi la festività islamica del Ramadan, fedeli in preghiera alla Moschea di Roma

Grande svolta in Marocco: chi abbandona la religione islamica non rischia più l’accusa di apostasia e quindi la condanna a morte. Lo ha deciso il consiglio degli ulema de regno maghrebino sulla base del principio che in orgine la scelta di abbracciare una fede diversa era un atto politico e non reli

tunisia

Tunisia,Foad Aodi(Co-mai): Bene accordo Italia- Tunisia, per dialogo e cooperazione internazionale contro terrorismo e muri di intolleranza .

Luisa-de-Giuli-2

Amava indagare nei destini degli uomini, nel loro misterioso intrecciarsi, perdersi nelle pieghe della storia per cercare di cogliere corrispondenze e di capire il senso della vita, la nostra missione su questa terra.

uninettuno

A Roma firmato accordo per nuovi modelli accademici, con nuove tecnologie informatiche, tra Università telematica “Uninettuno” e governo del Nicaragua.