La gente ha sempre dichiarato di voler creare un futuro migliore.
Non è vero. Il futuro è un vuoto che non interessa nessuno.
L'unico motivo per cui la gente vuole essere padrona del futuro
è per cambiare il passato.

Milan Kundera

Arabia Saudita: presentata la prima ambulanza anfibia

0

Servizi di soccorso speciali, “Tamiya” diffusa in tutto il Regno

L’Autorità della Mezzaluna Rossa Saudita ha presentato la prima ambulanza anfibia e veicolo di soccorso attiva in Medio Oriente. E’ conosciuta come “Tamiya” e ha ora fornisce i suoi servizi nelle città di Riyadh e La Mecca, così come nella regione meridionale. I suoi servizi saranno presto disponibili anche nelle altre capitali amministrative dell’Arabia Saudita.

L’Autorità della Mezzaluna Rossa Saudita ha lanciato il veicolo “Tamiya” durante la stagione del pellegrinaggio alla Mecca dello scorso anno. Lo ha fatto come parte dei suoi sforzi per garantire un’esperienza sicura del pellegrinaggio al fine di garantire la sicurezza dei pellegrini e garantire un maggiore accesso delle ambulanze alle aree che le ambulanze tradizionali non possono raggiungere.

Fares Al-Ruqi, direttore del dipartimento dei trasporti dell’Autorità della Mezzaluna Rossa Saudita, conferma che il veicolo “Tamiya” è un’ambulanza anfibia e un veicolo di soccorso. E’ il primo del suo genere in Medio Oriente, in quanto ha la capacità di raggiungere i luoghi più difficili, nonché la sua capacità di svolgere missioni di soccorso e di ambulanza. È dotato di quanto necessario per il primo soccorso e l’evacuazione dei feriti, come le tradizionali ambulanze.

“Tamiya può raggiungere zone fangose ​​o acquose e ha la capacità di trasportare uno o due pazienti, insieme ad altre sei persone con l’autista del veicolo. E’ attrezzato per un lavoro continuativo per circa 19 persone”.

Al-Rouqi, responsabile dei trasporti della Mezzaluna Rossa, sottolinea che il veicolo ha la capacità di controllare pneumatici ad alta e bassa pressione. Ha luci di avvertimento e di ricognizione per entrare nelle aree buie.

L'Autore

Lascia un commento