Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro.
Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.

Alan Kay

In maggio, luglio e agosto i Territori palestinesi alle urne

0

“Un numero straordinario di  persone parteciperà alle prossime elezioni nei territori palestinesi, il 22 maggio le politiche, il 31 luglio le presidenziali e il 31 agosto quelle per il Consiglio nazionale, parteciperà “. Lo ha dichiarato il coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio Oriente, Tor Wennesland al Consiglio di sicurezza dell’Onu. La Commissione elettorale centrale palestinese ha chiuso, infatti, la registrazione degli elettori per un totale di oltre 2,6 milioni di persone, il 93% di tutti gli elettori idonei, secondo le stime demografiche del Palestinian Central Bureau of Statistics. Inoltre, l’80% del milione e mezzo di persone che voteranno per la prima volta ha meno di 30 anni.

L'Autore

Lascia un commento