Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro.
Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo.

Alan Kay

Medio Oriente: rammarico di Riad per veto Usa all’Onu

0

Tredici membri del consiglio hanno votato a favore del testo redatto dall’Algeria

Il ministero degli Esteri saudita ha espresso il rammarico del Regno per il veto degli Stati Uniti su una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite che proponeva un cessate il fuoco immediato a Gaza, ha riferito l’agenzia di stampa saudita.

Tredici membri del consiglio hanno votato a favore del testo redatto dall’Algeria, mentre la Gran Bretagna si è astenuta. Si è trattato del terzo veto statunitense dall’inizio degli attuali combattimenti, scoppiati dopo l’attacco di Hamas contro Israele del 7 ottobre.

Il ministero in una dichiarazione ha sottolineato l’urgente necessità di una riforma all’interno del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, evidenziando la necessità che il consiglio adempia ai propri compiti nel sostenere la pace e la sicurezza globali e garantire l’applicazione coerente del diritto internazionale senza doppi standard.

L’Arabia Saudita ha anche espresso preoccupazione per il deterioramento delle condizioni umanitarie a Gaza, esacerbato dall’escalation dell’aggressione militare israeliana.

Il Regno ha sottolineato che ciò mina gli sforzi volti a promuovere il dialogo e raggiungere una soluzione pacifica alla causa palestinese, come delineato nelle risoluzioni internazionali applicabili.

 

L'Autore

Lascia un commento