La mutilazione per cui la vita perdette quello che non ebbe mai,
il futuro, rende la vita più semplice,
ma anche tanto priva di senso.

Italo Svevo

Perchè Europa e Usa sono sostenitori del terrorismo?

0

Why are Europe and US terrorists’ supporters?

One potential answer:

We support terrorism because we don’t want to see the terrorists in our streets. Let them get their piece of meat in the Middle East and let’s us enjoy our life.

Preamble

Dick Cheney: By ‘facilitating the Muslim Brotherhood … our policies have been exactly opposite to where they should be.’ …

Dick Cheney: Egypt was facing a “terrorist insurgency”

Cheney explained that the teachings of Muslim Brotherhood form the ideological core of “radical Islamist terrorists around the globe.” The politician called upon the US to declare the Brotherhood a terrorist group and to provide support to governments that are combating the organization.

US: Terrorism supporter

State Dept. Misled Reporters About Meeting with Muslim Brotherhood

terrorismoThe State Department admitted on Monday that it misled reporters about a recent delegation of Muslim Brotherhood leaders and allies who were hosted for a meeting with officials at Foggy Bottom. State Department spokeswoman Jennifer Psaki claimed last week that the controversial delegation of key Brotherhood leaders and allies had been “organized and funded by GeorgetownUniversity.” However, the university denied this is the case when reached by the Washington Free Beacon. The State Department meeting was attended by a deputy assistant secretary for democracy, human rights, and labor and other State Department officials. While Psaki continued to defend the decision to host the Brotherhood allies at the State Department, she clarified that Georgetown actually had nothing to do with the delegation. “Unfortunately, I didn’t have the accurate information on one small piece. The meeting was set up by the Center for the Study of Islam and Democracy, a nonprofit. So the visit was not funded, as you know, by us or the U.S. Government, but it was also not funded by Georgetown,” Psaki said.

The liar: State Dept: Muslim Brotherhood US trip “organized and funded” by Georgetown University.

Egypt: U.S. Explanation of State Department Meeting With Muslim Brotherhood Terrorists “not understandable”…

Muslim Brotherhood: The Egyptian Campaign

It is understood that when meeting with U.S. Officials, the group of delegates representing the Muslim brotherhood discussed their ongoing efforts to topple the current Egyptian President Abdel Fattah el-Sis.

Europe: Terrorism supporter

Egypt urges EU to close ‘Brotherhood TV channels’

Egypt’s Foreign Ministry on Tuesday urged EU countries to shut pro-Muslim Brotherhood television channels that broadcast via European satellites. At a meeting with EU ambassadors to Cairo, Egyptian Deputy Foreign Minister for European Affairs Hatem Seif el-Nasr urged them to “shut town channels that support the terrorist Muslim Brotherhood organization that are broadcasting through European satellites.” “These channels incite violence and killing in Egypt,” Seif al-Nasr said at the meeting, which was attended by an Anadolu Agency correspondent. Seif al-Nasr also stressed the need to “monitor extremist websites that broadcast violent messages and incite violence and cut funding for these extremist groups.” On Sunday, the Egyptian Foreign Ministry said it was in talks with certain European governments to convince them to take pro-Muslim Brotherhood satellite channels off the air. Last month, militants carried out a spate of attacks on security facilities and personnel in the northern Sinai Peninsula, leaving scores dead and injured. The attacks were claimed by the “Welayat Sinai” militant group, formerly known as Ansar Beit al-Maqdis. The Egyptian government nevertheless blamed the attack on Brotherhood, which it designated a “terrorist organization” in late 2013.

Perchè Europa e Usa sono sostenitori del terrorismo?

Una potenziale risposta:

Supportiamo il terrorismo perché non vogliamo vedere i terroristi nelle nostre strade. Gli facciamo ottenere il loro pezzo di carne in Medio Oriente e andiamo a goderci la vita.

Preambolo

terrorismoDick Cheney: Per ‘favorire i Fratelli Musulmani … le nostre politiche sono state esattamente opposte a dove dovrebbero essere.’ …

Dick Cheney: l’Egitto stava affrontando una “insurrezione terroristica.”

Cheney ha spiegato che gli insegnamenti dei Fratelli musulmani costituiscono il nucleo ideologico di “radicali terroristi islamici di tutto il mondo.” Il politico ha invitato gli Stati Uniti a dichiarare la Fratellanza a un gruppo terroristico e di fornire sostegno ai governi che lottano contro l’organizzazione.

Usa: i sostenitori del terrorismo

Il Dipartimento di Stato Misled Reporters sull’incontro con i Fratelli Musulmani

Il Dipartimento di Stato ha ammesso lunedì di aver ingannato i giornalisti su una recente delegazione di leader dei fratelli musulmani e alleati che sono stati ospitati per un incontro con i funzionari a Foggy Bottom. Il portavoce del Dipartimento di Stato Jennifer Psaki ha affermato la scorsa settimana che la delegazione controversa dei leader chiave della Fratellanza e gli alleati era stata “organizzata e finanziata dalla GeorgetownUniversity.” Tuttavia, l’università ha negato che questo è il caso in cui è giunto il Washington Free Beacon. Alla riunione del Dipartimento di Stato ha partecipato l’assistente vice segretario per la democrazia, i diritti umani, e del lavoro e altri funzionari del Dipartimento di Stato. Mentre Psaki ha continuato a difendere la decisione di ospitare gli alleati della Fratellanza presso il Dipartimento di Stato, ha chiarito che Georgetown adesso non aveva nulla a che fare con la delegazione. “Purtroppo, non ho avuto informazioni precise su un piccolo pezzo. L’incontro è stato istituito dal Centro per lo Studio di Islam e democrazia, un’organizzazione no-profit. Quindi la visita non è stata finanziata, come sapete, da noi o dal governo degli Stati Uniti, ma neanche da Georgetown”, Psaki, ha detto.

Il bugiardo: Dipartimento di Stato: viaggio dei Fratelli musulmani negli Stati Uniti, “organizzato e finanziato” di Georgetown University.

Egitto: la spiegazione Usa del Dipartimento di Stato all’incontro con i terroristi della Fratellanza Musulmana “non comprensibile” …

Fratelli Musulmani: campagna d’Egitto

Europa: i sostenitori del terrorismo

L’Egitto esorta l’Ue a chiudere i ‘canali tv della Fratellanza’

Il Ministero degli Esteri egiziano martedì ha esortato i paesi dell’Ue a chiudere i canali televisivi pro-musulmani che trasmettono via satelliti europei. In una riunione con gli ambasciatori dell’Unione europea al Cairo, il vice ministro egiziano degli Esteri per gli Affari europei, Hatem Seif el-Nasr, li ha esortati a “chiudere i canali della città che sostengono l’organizzazione terrorista dei Fratelli Musulmani che stanno trasmettendo attraverso satelliti europei”. “Questi canali incitano alla violenza e all’uccisione in Egitto”, ha detto Seif al-Nasr nel corso della riunione, alla quale ha partecipato un corrispondente di Anadolu Agency. Seif al-Nasr ha anche sottolineato la necessità di “monitorare i siti web estremisti che trasmettono messaggi violenti e a incitare alla violenza e a tagliare i finanziamenti per questi gruppi estremisti”. Domenica scorsa, il ministero degli Esteri egiziano ha detto che era in trattative con alcuni governi europei per convincerli a prendere i canali pro-Fratelli musulmani satellite fuori l’aria. Il mese scorso, i militanti hanno effettuato una serie di attacchi a strutture di sicurezza e personale nella penisola nord del Sinai, lasciando decine di morti e feriti. Gli attacchi sono stati rivendicati dal gruppo militante “Welayat Sinai”, precedentemente noto come Ansar al-Beit Maqdis. Il governo egiziano, tuttavia, ha accusato l’attacco alla Fratellanza, che lo ha designato una “organizzazione terroristica” alla fine del 2013.

 

Paul Attallah

L'Autore

Il Cairo

Lascia un commento