Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è più quello di una volta.

Paul Valéry

Yemen: condanna saudita per raid Houthi su obiettivi civili

0

Il ministero degli Affari Esteri di Riad ha ribadito la posizione del Regno chiedendo di fermare il continuo flusso di armi alla milizia terroristica Houthi

Il ministero degli Affari Esteri saudita ha espresso la condanna del Regno per il continuo attacco della milizia Houthi a obiettivi civili e strutture economiche dello Yemen.

Il ministero degli Esteri saudita ha ritenuto, in una nota diramata il 22 novembre, che ciò confermi il continuo approccio della milizia rispetto all’aumento delle sofferenze del popolo yemenita e il suo rifiuto nei confronti di tutti gli sforzi e le iniziative internazionali, continuando a prendere di mira strutture civili ed economiche, forniture di corridoi energetici globali, la sicurezza di navigazione e il commercio internazionale.

Il ministero ha confermato la posizione del Regno e la sua piena solidarietà con la Repubblica dello Yemen e ha rinnovato la richiesta di fermare il continuo flusso di armi alla milizia Houthi, impedendo la loro esportazione nello Yemen e assicurando che non violino più le risoluzioni delle Nazioni Unite.

Ha anche affermato la ferma posizione del Regno nel sostenere il popolo yemenita e l’importanza di fornire il supporto necessario al Consiglio presidenziale yemenita, per raggiungere una pace sostenibile nello Yemen.

L'Autore

Lascia un commento