Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi,
molto prima che accada.

Rainer Maria Rilke

Yemen: conferme dei raid Usa su Hodeidah

0

I bombardamenti americano-britannici prendono di mira gli Houthi nel governatorato di Hodeidah

Arrivano conferme dai media yemeniti dei raid aerei che le forze statunitensi e britanniche hanno condotto nella notte sulla città di al Hodeidah, nell’ovest dello Yemen. I media vicini ai ribelli Houthi hanno riferito che un attacco americano-britannico ha preso di mira siti nel distretto di Al-Tuhayta nel governatorato di Al-Hudaydah, nello Yemen occidentale, senza fornire ulteriori dettagli.

Ciò avviene dopo che il portavoce militare Houthi, Yahya Saree, ha dichiarato che il gruppo ha preso di mira lunedì una nave americana nel Mar Rosso con una serie di missili.

Da parte sua, il Comando Centrale degli Stati Uniti ha confermato che gli Houthi hanno lanciato due missili contro una nave mercantile battente bandiera delle Isole Marshall. Il comando americano ha dichiarato che la nave (Star Iris), di proprietà di partiti greci, era in viaggio dal Brasile al porto Imam Khomeini in Iran.

Diverse navi nel Mar Rosso sono state attaccate dal gruppo yemenita Houthi, il quale sostiene che gli attacchi siano una risposta alla guerra israeliana nella Striscia di Gaza.

Gli Stati Uniti hanno diretto attacchi aerei sui siti Houthi con l’obiettivo di interrompere e indebolire la capacità del gruppo di mettere in pericolo la libertà di navigazione e minacciare il commercio globale.

 

L'Autore

Lascia un commento