«Lei sogna di ..far tredici? » Ma lo farà sicuro!

Gianni Rodari

Yemen: Houthi ha rapito Youtuber yemenita

0

Dopo che ha denunciato la corruzione dei ribelli filo iraniani

La milizia Houthi ha rapito l’attivista yemenita, Ahmed Allaw. L’uomo è stato sequestrato mentre percorreva una strada di Sana’a. Lo hanno portato in una destinazione sconosciuta.

Allaw era noto come Youtuber in Yemen. E’ stato rapito pochi giorni dopo il sequestro di altri suoi colleghi. Tra i comunicatori vittime dei ribelli ci sono anche Mustafa Al-Momari, Al-Sabahi e l’attivista Ahmed Hajar.

Anche l’attivista Allaw è stato rapito dopo aver denunciato la corruzione e i crimini della milizia Houthi. Aveva inoltre espresso solidarietà ai rapiti che si trovano nelle loro prigioni. Lo spiega l’agenzia yemenita “Khabar”.

Alcuni professionisti dei media e attivisti, residenti nelle aree controllate dalle milizie Houthi, hanno lanciato una campagna contro gli Houthi. In particolare per denunciare i crimini, la corruzione e lo stato di fame e povertà di cui soffre la popolazione nelle aree controllate dai ribelli. I leader delle milizie sperperano denaro e si rifiutano di pagare gli stipendi ai dipendenti. Sono accusati di impossessarsi delle entrate del porto di Hodeidah.

L'Autore

Lascia un commento