La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta.

Abraham Lincoln

Cultura: al via la fiera del libro a Sharja

0

“Sharjah Book”, la “Fiera del Libro degli Emirati” apre con la partecipazione di gruppi di scrittori e creatori

Le attività della seconda edizione della “Emirati Book Fair”, organizzata dalla “Sharjah Book Authority” in collaborazione con l'”Union of Emirates Writers and Writers”, iniziano oggi 20 aprile, presso l’edificio dell’autorità nell’area di Al Zahia, con la partecipazione di case editrici che espongono le pubblicazioni di numerosi scrittori degli Emirati. Lo riporta l’agenzia di stampa “WAM“.

La mostra riceve i suoi visitatori dalle 21 fino all’una di notte, in un’atmosfera da Ramadan che vede l’organizzazione di un programma culturale ricco di sessioni di dialogo e discussione, serate poetiche e letterarie, in cui partecipano scrittori e intellettuali.

Khawla Al Mujaini, Direttore del Dipartimento di Mostre e Festival presso l’Autorità del Libro di Sharjah, ha confermato che la mostra incarna la visione dell’autorità che va verso l’attivazione dell’industria del libro e della produzione di conoscenza degli Emirati.

La mostra riunisce sia Ali Al-Abdan che Hamad bin Sarai, Sheikha Al-Mutairi, Ahmed Al-Asam, Amal Al-Sahlawi, Awad bin Hasoum Al-Darmaki, Salha Obaid, Iman Al-Youssef, Alia Al-Mansoori e Mona Al-Raisi, in continue conversazioni e discussioni su vari argomenti, tra cui la presenza globale dello scrittore degli Emirati, l’antropologia musicale a Sharjah, l’esperienza creativa del poeta Ahmed Rashid Thani e altri.

La mostra mira a far progredire l’industria del libro, sostenere autori ed editori degli Emirati e fornire un’opportunità per aprire finestre di comunicazione e dialogo tra di loro e per informare i lettori della nuova scena culturale locale e delle sue pubblicazioni.

L'Autore

Lascia un commento