La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta.

Abraham Lincoln

Medio Oriente: Arabia Saudita invita a sostenere l’UNRWA

0

E a continuare a donare per le sue missioni umanitarie

L’Arabia Saudita ha invitato i principali paesi donatori dell’UNRWA a continuare a “sostenere le missioni umanitarie” che operano nella Striscia di Gaza. Questo dopo che diversi paesi hanno annunciato che avrebbero interrotto i finanziamenti all’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi.

Israele ha affermato che cinque membri dello staff dell’agenzia hanno preso parte all’operazione del 7 ottobre di Hamas contro Israele, spingendo paesi come Stati Uniti, Canada, Australia, Gran Bretagna, Francia, Italia e Germania a interrompere i finanziamenti all’agenzia.

Il Ministero degli Esteri saudita ha affermato in una dichiarazione che “un’indagine indipendente su queste accuse dovrà fornire fatti abbinati a prove, soprattutto alla luce dei sacrifici fatti dai lavoratori dell’UNRWA, (molti dei quali) sono stati uccisi e feriti a seguito dell’attacco. bombardamento indiscriminato da parte di Israele di case di soccorso nella Striscia di Gaza e nei suoi dintorni.

“Il Regno esorta tutti i sostenitori dell’UNRWA a svolgere il proprio ruolo nel sostenere le missioni umanitarie verso i rifugiati palestinesi all’interno della Striscia di Gaza assediata”, aggiunge la dichiarazione, sottolineando l’importanza di consentire all’agenzia di continuare il suo lavoro per garantire “la fornitura dei beni di prima necessità”. per i palestinesi, (e) mitigare gli effetti della crisi umanitaria che li sta colpendo”.

Venerdì scorso l’UNRWA ha dichiarato di aver licenziato diverse persone e ha promesso un’indagine approfondita sulle affermazioni israeliane. Nel frattempo, Israele ha promesso di interrompere il lavoro dell’agenzia a Gaza.

L'Autore

Lascia un commento