Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi,
molto prima che accada.

Rainer Maria Rilke

Moda. A Natale e Capodanno regna glamour e comodità

0

E’ iniziato il conto alla rovescia per le festività natalizie. Pochi giorni e dovremo dire addio al 2014. Come salutare allora al meglio l’anno che sta per concludersi? Glamour e sobrietà è la risposta che arriva dal settore della moda. Con il rosso, re indiscusso di questo periodo, oro, argento, ma anche blu, rame, verde e marrone saranno i protagonisti della scena. Una scena in cui quest’anno si imporranno anche sobrietà e comodità.

A Natale il glamour incontra la sobrietà

natale modaVuoi per la crisi, vuoi per i numerosi impegni che si accumulano durante queste festività, e soprattutto la fatica di organizzare pranzi e cene, le donne non sembrano voler rinunciare alla comodità anche durante i giorni più importanti che chiudono l’anno. Come legare allora il fashion con la praticità? Semplice, osando senza esagerare. Perché anche i glitter posso essere indossati con sobrietà. Ecco allora che la moda, sulla scia di questo trend, scende in campo con stivali e mocassini, soprattutto color argento questi ultimi, perché in fondo è sempre Capodanno.

Il rimedio anti-crisi? Far lavorare la fantasia

E poi vestiti, di ogni lunghezza e tessuto, abbinati a sandali gioiello, tacchi o comodi stivali. Nessun diktat particolare insomma, quello che conta è far lavorare la propria fantasia. Se in tempi di crisi non tutti posso infatti permettersi di concludere l’anno con un abito da cocktail, la parola d’ordine è far uscir fuori il proprio estro creativo. Le proposte esposte ora nelle vetrine, anche quelle dei negozi più lussuosi, sono molte. Ma se le offerte più belle non sono alla portata di tutti i portafogli si può sempre re-inventare dei modelli utilizzando tessuti low cost e impreziosirli da spille, paillettes o piume.

Gli accessori, protagonisti della scena natalizia

regali-nataleSono gli accessori, oltre alle immancabili calzature, gli altri protagonisti del Natale e Capodanno 2014. Piccoli elementi che possono impreziosire anche l’abito più semplice e rendere un modello, il nostro, unico nel suo genere. Sono i dettagli insomma a fare la differenza. E per gli amanti dello stile classico un elemento intramontabile rimane lo smoking. Bianco o total black e con una linea pulita, questo il modo migliore di indossarlo.

Chi osa di più nella notte di San Silvestro?

Ma chi osa di più nella notte di San Silvestro? A quanto pare non sono solo i giovanissimi ma anche, e forse soprattutto, la fascia di età medio alta che vuole salutare l’anno indossando colore e fantasia. Discorso che vale anche per gli amanti delle pellicce. Un settore in cui i brand puntano sul colore anche per attrarre categorie sempre più ampie di consumatori. Una pelliccia insomma che deve suscitare emozioni.

Sara Pizzei

L'Autore

Lascia un commento