Compili il suo pronostico, ci penserà il futuro!

Gianni Rodari

Hi-tech. Torna il BlackBerry in versione “passaporto”

0

E’ il passaporto il nuovo status symbol del BlackBerry. Lo scorso 24 settembre è infatti uscito BlackBerry Passport, l’innovativo cellulare dell’azienda canadese, chiamato così perché ha le dimensioni di un passaporto, simbolo per eccellenza della mobilità. Il design è azzardato vista la dimensione quadrata del touchscreen. Nonostante l’improbabile struttura, però, Black Berry Passport, grazie alla sua forma, consente di sfruttare uno schermo il 30% più largo del normale, senza dover ruotare il telefono in posizione orizzontale. Un dato questo che associato alla tastiera fisica è l’ideale per lavorare. Proprio per quanto riguarda la tastiera, si tratta di una Qwerty su tre righe, con la scomparsa dei tasti funzione che sono sul display e l’integrazione della barra spaziatrice. Il display inoltre è touch, quindi, le dita possono scorrere sulle lettere per scegliere una delle opzioni proposte,

L’uscita di BlackBerry Passport corona il ritorno dell’azienda canadese che produce dispositivi professionali e funzionali ma che si è anche dedicata  a servizi per le aziende e il management, con particolare attenzione alla sicurezza informatica.

A quando l’arrivo in Italia? A quanto pare dovremo aspettare ancora poco. Lo sbarco del nuovo gioiellino è infatti previsto proprio per questo mese e alcune foto lo mostrano anche in una versione nuova e ancora più scintillante: Passport in versione gold. Probabilmente l’azienda canadese, con questo tocco ha deciso di evidenziare ulteriormente il suo “status”. Infatti, il prezzo esatto ancora non si conosce, ma sicuramente non sarà inferiore ai 600 euro.


L'Autore

Lascia un commento