Categoria: marocco

Mondo
0

Grande svolta in Marocco: chi abbandona la religione islamica non rischia più l’accusa di apostasia e quindi la condanna a morte. Lo ha deciso il consiglio degli ulema de regno maghrebino sulla base del principio che in orgine la scelta di abbracciare una fede diversa era un atto politico e non reli

di redazione
1 2