Che ognuno avrà il futuro che si conquisterà.

Gianni Rodari

Turismo, cinema e media. Master alla Unint di Roma

0

Al via alla Unint di Roma un nuovo master universitario di I livello dedicato a Turismo, Cinema e Media:  tecniche, terminologie e articolazioni per la comunicazione e l’integrazione interculturale. A dirigerlo la professoressa Marinella Rocca Longo. Vai sul Sito web: www.unint.eu

Obiettivi formativi

Il cinema è una forma di comunicazione che utilizza le potenzialità della trasmissione, sia verbale che visiva, delle idee e delle emozioni. E’ dunque uno degli strumenti più potenti per la diffusione di conoscenze, culture, suggestioni, competenze ed esperienze. Le sue molteplici articolazioni si adattano al mondo della cultura e della sua diffusione e comprensione;  della scienza, nella quale con gli effetti speciali oggi disponibili può fornire la visione di ambiti e fenomeni invisibili; della rappresentazione e valorizzazione del territorio e delle sue potenzialità artistiche e paesaggistiche, come valido supporto all’industria del turismo e in tutti gli altri ambiti  nei quali l’esposizione di beni di scambio si può giovare (promozione, organizzazione e presentazione di attività commerciali e altro). Un elemento fondamentale della comunicazione verbale cinematografica è la traduzione multimediale, che nel cinema si articola essenzialmente attraverso il doppiaggio, arte che permette di rompere le barriere linguistiche e conseguentemente facilita la comprensione e l’integrazione internazionale. Il Master si propone di fornire una formazione teorica e pratica per acquisire in questo ampio spettro di potenzialità che il cinema offre in diversi ambiti le necessarie conoscenze di base, creando nuove figure professionali o favorendo l’inserimento in ambiti professionali già esistenti.

Si intende, pertanto, fornire ai futuri operatori del settore una congrua preparazione – attraverso approfondimenti di taglio accademico di temi più specificamente culturali – e un apporto tecnico, grazie all’intervento multidisciplinare di docenti di UNINT, di docenti di altri atenei e di professionisti del settore che possano trasmettere il loro know-how e la loro esperienza specifica con la dovuta competenza e abilità. Gli incontri, svolti sotto forma di seminario, con docenti e manager di aziende leader di mercato, sono parte integrante dell’offerta didattica del Master.

Destinatari

L’ammissione è riservata ai laureati triennali in materie umanistiche (lingue straniere, storia, geografia, comunicazione, italianistica, storia dell’arte e beni culturali ecc.), economica (tutte le articolazioni dell’economia e della gestione impresa), giuridica (legislazione turistica ecc.), scienze, medicina, scienze politiche, architettura.

Ammissione

Sono requisiti d’accesso la conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua europea (facoltativa).

Ammissione con riserva

Coloro che non siano ancora laureati alla data di scadenza del bando, saranno ammessi con riserva. In questo caso dovranno comunicare tempestivamente l’avvenuto conseguimento del titolo; in ogni caso, ciò dovrà avvenire improrogabilmente entro il 31 marzo 2019 pena la decadenza, senza possibilità di recuperare gli importi delle rette già versate.

Ammissione studenti stranieri

Gli studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, possono accedere solo in seguito al riconoscimento del titolo da parte della Direzione Scientifica del Master.

In ogni caso, i titoli accademici rilasciati da Università straniere saranno valutati sulla base della dichiarazione di valore rilasciata dalle competenti rappresentanze diplomatiche o consolari italiane nel paese in cui è stato conseguito il titolo. La dichiarazione di valore è indispensabile per valutare se il titolo posseduto dal candidato è idoneo all’ammissione al Master in relazione al livello dello stesso.

Prova di ammissione

Per accertare il livello di conoscenza della lingua inglese è prevista una prova valutativa consistente in un test linguistico.

Sbocchi professionali

Gli sbocchi occupazionali sono quelli tradizionalmente offerti dalle diverse attività nelle quali si articola il mondo del turismo, del cinema e del multimediale:

  • Turismo e Agenzie turistiche;
  • Organizzazione di eventi;
  • Editoria;
  • Mondo della comunicazione, cartacea e mediatica;
  • Musei e luoghi di interesse culturale e artistico;
  • Attività in proprio per la promozione territoriale, artistica e scientifica e la comunicazione nel campo del multimediale.
  • Tutte le attività connesse con la produzione di filmati e video, la traduzione e il doppiaggio in campo multimediale e cinematografico.

Programma didattico

Il Master ha durata annuale. L’inizio del corso è previsto nel mese di dicembre 2018 e la conclusione entro il mese di dicembre 2019. All’insieme delle attività previste corrisponde un volume complessivo di lavoro di 1.500 ore, pari a 60 CFU (Crediti Formativi Universitari) di cui all’art. 5 del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004.

Il Master sarà articolato in:

  1. Formazione in aula: 360 ore di lezioni frontali in presenza;
  2. Studio individuale /esercitazioni e project work/escursioni didattiche: 1048 ore;
  3. Laboratori: 92 ore.La didattica del Master è articolata in moduli, prevedendo argomenti in linea con finalità atte a sviluppare le competenze per gli specifici obiettivi e tenendo conto della loro costante evoluzione. Ogni modulo è composto da lezioni teoriche, rappresentative dell’argomento trattato, esercitazioni pratiche guidate e test di auto apprendimento.Per quanto non espressamente previsto nel presente Bando si applicano le norme del Regolamento didattico e del Codice etico di Ateneo.Si svolgeranno due prove intermedie di lingua straniera a contenuto tecnico vertenti sugli argomenti trattati nel programma svolto.

 

Articolazione del corso

Al fine di favorire la partecipazione al percorso formativo dei discenti già impegnati in attività lavorative, le lezioni si terranno nei giorni di giovedì dalle ore 14.00 alle 19,30, venerdì dalle 9,30 alle 19,00, sabato dalle 9,00 alle 13.00 (per n° uno o due incontri mensili) presso la sede dell’UNINT – Università degli Studi Internazionali di Roma, sita in Roma, Via Cristoforo Colombo, 200.

Per le attività di tirocinio, e stage, verrà data opportuna indicazione attraverso la segreteria del Master.

La prova finale consisterà nella produzione orale e scritta degli elaborati presentati sotto forma tesi multimediale o cartacea.

L’elaborato finale viene presentato e discusso di fronte alla Commissione valutatrice per la prova finale che esprime la votazione in centesimi.

Titolo Conseguito

Gli studenti in regola con la posizione amministrativa, che avranno seguito almeno il 75% delle lezioni teoriche, il tirocinio, e superato l’esame finale conseguiranno il diploma di Master di I livello in “Turismo, Cinema e Media Tecniche, terminologie e articolazioni per la comunicazione e l’integrazione interculturale.”

Direttore del Master

Prof.ssa Marinella Rocca Longo, Prof. Ordinario Senior di Lingua e traduzione, lingua inglese, già Presidente del Collegio didattico in Lingue e culture straniere e direttore del Master in Linguaggi del turismo e comunicazione interculturale presso l’Università di Roma TRE. Autrice di numerose monografie e saggi sulla letteratura, la lingua e la cultura inglese e dei paesi di lingua inglese.

 Comitato Scentifico

Prof. Otello Lottini

Prof. Ordinario di Lingua e traduzione, Lingua spagnola, già direttore del Dipartimento di lingue, letterature e culture straniere presso l’Università Roma Tre, autore di numerose monografie e saggi (oltre 400) sulla letteratura, la lingua e la cultura spagnola

Prof. Nicolò Costa

 Prof. Associato di Sociologia del turismo e dello sviluppo locale presso l’Università Tor Vergata di Roma. Docenza, ricerca e consulenza per enti locali e imprese di incoming. Già coordinatore del corso di laurea in Scienze del turismo presso Milano Bicocca.

 Prof. Carlo Sportelli

Funzionario Alitalia. Docente di storia dell’arte all’interno del Master in Linguaggi del turismo e comunicazione interculturale presso l’Università di Roma TRE.

 

Modalità di ammissione

Sarà possibile presentare domanda d’iscrizione al Master per l’a.a. 2018/2019 a partire dalla data di pubblicazione del bando fino al 30 novembre 2018.

 

Per l’iscrizione il candidato dovrà:

  • collegarsi al sito dell’Ateneo (Segreterie on-line) all’indirizzo http://myunint.unint.eu;
  • effettuare la registrazione;
  • immatricolarsi al Master;
  • stampare il MAV e procedere al pagamento.

 

Ulteriori informazioni in merito alla procedura informatizzata sono reperibili all’indirizzo: http://wikistudenti.unint.eu.

Contatti per saperne di più

Ufficio Alta Formazione

Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT

Via Cristoforo Colombo, 200 – 00147 ROMA

Tel. 06.510.777.231/273/274 – Fax 06.510.777.270

E-mail: formazione@unint.eu

Sito web: www.unint.eu

 

L'Autore

Lascia un commento