Il futuro entra in noi, per trasformarsi in noi,
molto prima che accada.

Rainer Maria Rilke

È Natale: non rinunciare all’eros

0

natale coppiaÈ la settimana di Natale, per antonomasia quella più calorica dell’anno! Siamo nel pieno del periodo più magico dell’anno che porta con sé voglia di riscoprirsi e rinnovarsi ma l’intesa sessuale che fine fa?  Se Capodanno rievoca alla mente biancheria intima sexy e nottate di passione per inaugurare l’anno nuovo, per natale non sembra lo stesso: si pensa quasi sempre al cibo, ai regali, ai giochi da tavola e alle riunioni di famiglia. Si passa questo momento tra visite familiari, cenoni e pranzi interminabili, la corsa ai regali, gli infiniti scambi di auguri, e magari anche parenti ospiti a casa che rischiano di tenerci in ostaggio 24 ore su 24. In questo senso ritagliarsi spazi di intimità diventa una vera impresa. Se si aggiungono fattori quali Lo stress, il troppo alcool, il troppo cibo e la perenne compagnia delle famiglie il desiderio incontrovertibilmente tende a cadere. E la coppia, l’intimità, che fine fanno?Anche alle feste natalizie si può mettere un po’ di pepe!

Il Natale può essere la festa del sesso, oltre che della famiglia. Dal cibo all’abbigliamento, passando per i regali, tutto può dare un nuovo sapore a queste festività. E’ giusto ritagliarsi uno spazio per la vita di coppia: tradizione vuole che ci si baci sotto il vischio,ma questo stesso bacio può essere il preludio per un nuovo tipo di rapporto sessuale. Certo, essere costantemente circondati da amici e parenti può creare dei problemi, ma a tutto c’è rimedio, si possono ad esempio inventare delle parole o delle frasi in codice per sottrarsi ad occhi indiscreti e trovare un momento da dedicarsi, riscoprendo, così anche una sana complicità. Stesso discorso vale per i regali :possiamo dare spazio alla fantasia e festeggiare in modo del tutto intimo e soggettivo. Alle donne sono sempre piaciute le sorprese e sotto l’albero di Natale molte hanno sempre desiderato trovare un regalo prezioso dal loro partner. Ma forse qualcosa sta cambiando, sembra che circa il 68% delle donne sia disposta a barattare il proprio regalo in cambio di una notte di sesso e passione. Ma ad una condizione: che sia fuori dai soliti schemi.questo E’ un dato molto interessante: da un lato potrebbe significare che le donne stanno diventando meno attente al romanticismo e alle cose materiali e possibilmente di lusso, madall’altro, cosa ben più significativa, potrebbe essere il segno che il sesso ben fatto è ormai talmente raro da riuscire a far passare in secondo piano persino il più sospirato dei pacchi regalo.

E, allora, niente corse alla ricerca del regalo perfetto: meglio ingegnarsi e provare ad agire con semplicità, scegliendo natale coppia 1qualcosa che accenda il desiderio della coppia. Perché non cambiare cliché e stupirsi con regali alternativi che migliorano l’intesa sessuale? Magari dei biscotti fatti in casa, come i cookie sutra, biscottini con la forma delle posizioni del kamasutra, o ancora della biancheria sexy o dei sexy toys da scegliere insieme. Anche l’abbigliamento ha la sua importanza, e soprattutto, mai senza qualcosa di rosso, soprattutto quando si parla di lingerie: il rosso stimola la produzione di testosterone, l’ormone sessuale maschile, che rende più aggressivi e agguerriti. Il rosso è il colore dell’amore e della passione. Dal completino rigorosamente in pizzo, al baby doll, potrebbe essere divertente rimanere in tema natalizio. In fondo le feste, se vissute bene, rinvigoriscono la coppia.

Valentina De Maio

L'Autore

Lascia un commento