Compili il suo pronostico, ci penserà il futuro!

Gianni Rodari

Emirati: performance da record degli hotel per Ramadan

0

Si registra un aumento significativo delle prenotazioni nel prossimo periodo

Gli hotel del paese hanno assistito a una performance record durante le prime due settimane del mese del Ramadan, tra la grande richiesta da parte dei visitatori di usufruire di offerte esclusive e sconti su tariffe delle camere, che fa parte della gara per acquisire il maggior numero possibile di ospiti, in particolare residenti del paese, con il turismo interno che sta facendo la parte del leone in questo momento.

I gestori di hotel hanno spiegato al giornale “al-Bayan” che le offerte del Ramadan quest’anno si accompagnano all’allentamento delle restrizioni sulla pandemia e al ritorno alla normalità, che ha contribuito a fornire maggiori incentivi, il che si riflette nel complesso movimento turistico, in particolare sul turismo domestico, che costituisce la prima fonte di clientela alberghiera in questo periodo di ogni anno, prevedendo un aumento del tasso di occupazione durante la stagione in corso, rispetto alle ultime due stagioni, che hanno visto uno stato di completa chiusura alla pandemia.

Michael Koth, direttore generale e vicepresidente regionale per le operazioni in Medio Oriente presso l’Emirates Palace Hotel, ha affermato che nelle prime due settimane del Ramadan c’è stata una grande affluenza e una risposta positiva, da parte di visitatori e ospiti, soprattutto dopo due anni delle restrizioni imposte dalla pandemia.

L'Autore

Lascia un commento