Ecco qual è il problema del futuro:
quando lo guardi cambia perché lo hai guardato.

Lee Tamahori

Il viaggio è mobile con Tep SmarTicket

0
Tep SmarTicketA Parma è già disponibile l’app per acquistare e validare i biglietti dell’autobus. Con Tep SmarTicket non solo sarà possibile acquistare biglietti urbani ed extraurbani, ma verrà fornito anche un valido contributo alla lotta all’evasione. Potrà essere utilizzata da cittadini di Parma e non, per acquistare ed utilizzare sul proprio smartphone i biglietti dell’autobus per corse urbane ed extraurbane. Dall’acquisto alla validazione e al controllo, sarà possibile fare tutto attraverso l’app, senza costi aggiuntivi rispetto ai metodi tradizionali. Il servizio è stato sviluppato da Tep in collaborazione con il Consorzio Movincom, con il supporto della società GreenShare che ha sviluppato l’applicazione scaricabile gratuitamente da Google Play e da Apple App Store. Acquistare e utilizzare i biglietti sarà molto semplice e richiederà solo pochi secondi e qualche click.
L’utente seleziona la tipologia e la quantità di biglietti, clicca su ‘paga Bemoov’, visualizza il riepilogo e conferma con un click. L’applicazione consente un processo di verifica snello, per un sistema di ‘mobile ticketing’ che al suo interno contiene importanti presidi antievasione: blocco validatrici, che consentono ai verificatori di Tep di bloccare le validazione dei titoli di viaggio al momento del loro ingresso sugli autobus e filigrana ambientale, un codice visibile sui titoli di viaggio elettronici regolari, che azzera di fatto la possibilità di falsificazione dei titoli digitali. L’integrazione di questi due presidi consente una più efficace lotta all’evasione, che da stime attualmente pesa circa il 12% sui bilanci delle Tpl italiane, a vantaggio dei viaggianti onesti e dell’aumenti di investimenti per il miglioramento dei trasporti e dei mezzi di trasporto. “Oggi, con l’adesione di Tep Parma al Circuito Bemoov”, ha detto Enrico Sponza, Presidente di Movincom, a commento del nuovo servizio, “aumentano le Tpl che propongono soluzioni di mobile ticketing conformi alla normativa sulla validazione obbligatoria e contribuiscono ad abbattere l’evasione tariffaria. Questi risultati ci rendono orgogliosi”.

L'Autore

Lascia un commento