Autore Velia Iacovino

Media Contri cop..qxp_Noorda cop.
0

“Mcluhan non abita più qui?” è il titolo del libro, ormai diventato bestseller, di Alberto Contri, manger,docente di Comunicazione Sociale alla Iulm, ex consigliere d’amministrazione della Rai. Un’analisi del complesso scenario del mondo della comunicazione contemporaneo,

di Velia Iacovino
Mondo turchia
0

C’è da chiedersi se a spingere l’Aja a a una mossa che non ha precedenti nella storia del Paese, sia stato l’amore per la libertà e la democrazia e il rifiuto di avere a che fare con i regimi autoritari; o se invece non siano state, piuttosto, le pressioni dell’ultradestra xenofoba di Gert Wilders

di Velia Iacovino
Politica logge massoniche distrutte dai fascisti
0

Una storia che si ripete. La Massoneria è di nuovo nel mirino, come avvenne nel 1993 quando il Procuratore di Palmi, Agostino Cordova, diede il via ad un’inchiesta a tutto campo che si concluse in una bolla di sapone nel 2000, ma che aprì una ferita profonda in seno alla comunità libero muratoria it

di Velia Iacovino
Cultura Bruno-4
0

Il 17 febbraio è il giorno del libero pensiero. Una data storica per chi è incessantemente impegnato a combattere in ogni momento gli integralismi, l’imposizione di dogmi e di copyright divini, il prevalere del pensiero unico, i tentativi di ridurre a soggezione individuale e sociale gli essere um

di Velia Iacovino
Mondo Luisa-de-Giuli-2
0

Amava indagare nei destini degli uomini, nel loro misterioso intrecciarsi, perdersi nelle pieghe della storia per cercare di cogliere corrispondenze e di capire il senso della vita, la nostra missione su questa terra.

di Velia Iacovino
Mondo isis
0

E’ stato catturato e ha confessato l’autore della strage di Capodanno nel locale notturno Reina di Istanbul costata la vita a 39 persone e nella quale altre 69 sono rimaste ferite. Abdulgadir Masharipov, di nazionalità uzbeka, non si era mai allontanato dalla città.

di Velia Iacovino
Mondo isis
0

E’ giallo sull’autore dell’attentato di Istanbul nel quale la notte di Capodanno sono rimaste uccise 39 persone. Non si tratterebbe infatti del 28enne con passaporto kirghiso, la cui identità era stata diffusa ieri ieri. Rimane intanti in piedi la pista uigura.

di Velia Iacovino
Mondo capodanno
0

Il 2017 si identifica già con la gigantrografia di Donald Trump, che si insedierà nello Studio Ovale della Casa Bianca il 20 gennaio, un presidente eletto da un popolo. Un tycoon

velt riuscì a modernizzare l’America fu perché furono i tycoon a suggerirgli, con il loro modo di operare, la formu

di Velia Iacovino
1 2 3 11