Autore Velia Iacovino

Economia
0

Caro premier, un paese a pezzi non lo si ricostruisce a colpi di 80 euro di qua e di 80 euro di là. La carità serve a poco, se non a mettersi a posto la coscienza. Il denaro dei contribuenti non va dispensato, ma investito. Meglio asili nido che l’obolo alle neomamme per comprare i pannolini.

di Velia Iacovino
Politica
0

il sistema-Pittella esiste, e vince. Esiste perché se la Capitale europea della cultura 2019 è Matera, lo si deve ad una inedita alleanza glocal, globale e locale insieme, e ad una inconsueta ottimizzazione di relazioni e cordate. Basilicata, Pittella, Pse. La cordata di Matera vince così.

di Velia Iacovino
Mondo
0

L’Europa è di nuovo sull’orlo del baratro. Il profondo rosso che è tornato ad affliggere le Borse, a
causa della Grecia, è una dimostrazione del caos che regna sovrano sulle politiche del vecchio
continente. Il futuro dell’Unione resta incerto e opaco più che mai, con gli Stati fondatori che sono…

di Velia Iacovino
Economia
0

Questo Paese ce la farà se comincerà ad ascoltare le proposte e le idee di chi ha alle spalle anni di esperienza. In primo luogo il sindacato”. Sono le parole di Benedetto Attili, che oggi, a conclusione del IV Congresso Nazionale della Uil Pubblica Amministrazione che si è tenuto a Salerno da vene

di Velia Iacovino
Economia
0

Il premier Matteo Renzi deve cercare di diventare un uomo di sintesi e rinunciare a stare contro tutti e contro tutti. Governare e non comandare. Solo così il paese potrà andare avanti e vincere le grandi battaglie e le sfide del futuro. Giorgio Benvenuto parla a FUTURO QUOTIDIANO.

di Velia Iacovino
Economia
0

Finalmente qualcuno in Europa ha avuto il coraggio di gettare il guanto a terra e di lanciare la sfida alla Germania, al suo letale rigorismo, ad Angela Merkel. Lo ha fatto Parigi. Ora tocca all’Italia. Renzi faccia la sua parte, si liberi di ogni complesso antico e moderlo, sostenga la Francia

di Velia Iacovino
Mondo
0

Braveheart ha perso la sua ultima battaglia per l’indipendenza. La Scozia ha votato no alla separazione dal Regno Unito, confermando i sondaggi dell’ultima ora che davano gli unionisti in vantaggio al 52%. Cuore Impavido, Alex Salmond, ha fatto appello all’unità e ha invitato i rappresentanti del fr

di Velia Iacovino
Mondo
0

L’indipendenza? “Un problema del popolo scozzese”. È l’unico commento attribuito alla regina Elisabetta sul referendum che oggi deciderà le sorti della terra degli highlander. Parole che vogliono suonare super partes, come richiedono le circostanze, ma che trasmettono solo indifferenza e distacco..

di Velia Iacovino
Mondo
0

Non solo il riconoscimento di global humanitarian leader da parte delle Nazioni Unite, conferitogli oggi a Palazzo di Vetro dal segretario generale Ban Ki Moon. Sabah al-Ahmad al-Jaber al-Sabah, l’emiro del Kuwait, piccolo ma potentissimo stato del Golfo..

di Velia Iacovino
Politica
1

Doccia scozzese per la sterlina. All’indomani del sorpasso nei sondaggi del fronte indipendentista che vuole la separazione di Edimburgo da Londra balzato al 51% contro il 49% degli unionisti, la moneta britannica, già ieri sera scambiata in netto ribasso sui mercati australiani….

di Velia Iacovino
Multitasking
0

Si chiamano sukuk i bond islamici. E se come le nostre obbligazioni hanno l’obiettivo di reperire liquidità sul mercato, diversamente dai titoli occidentali…

di Velia Iacovino
1 18 19 20 21 22